Tu sei qui

Paul Elvstrom leggenda della vela

..:: IN PRIMO PIANO
12-14 Maggio - ORBETELLO (GR) - Societa' Canottieri Orbetello
1a prova CIRCUITO NAZIONALE
La laguna di Orbetello ha fatto da cornice alla prima tappa del circuito Nazionale 2017. Sette le prove disputate nei tre giorni di regata con venti di scirocco tra gli otto ed i dodici nodi. Le regate sono state tutte molto equilibrate con continui avvicendamenti in testa e cinque diversi vincitori delle singole prove. Alla lunga a spuntarla sono stati gli esperti locali con in testa Gerardo Grisanti (2,6,4,1,1,2,2) della SC Orbetello che grazie alla sua grande regolarita' ha avuto la meglio su Romeo Piperno (5,2,2,3,2,1,OCS) del Planet Sail, romano ma lagunare di adozione, e Fabrizio Menghetti (7,3,1,6,7,4,4) atleta della LNI Follonica.
Andrea Balzer e' il primo degli Juniores, Agnese Gargiulo si aggiuda il primo posto della classifica femminile.
Perfetta la gestione da parte del comitato di regata preseduto da Andrea Bimbi.

..:: Scarica la classifica completa.
..:: PROSSIMI APPUNTAMENTI
9-11 Giugno - BRACCIANO - Planet Sail
2a prova CIRCUITO NAZIONALE

La classe Sunfish torna dopo qualche anno a Bracciano per la seconda prova del circutito nazionale. L'organizzazione della regata e' affidata al Planet Sail, sede del campionato Europeo del 2011.
..:: Scarica il bando  

Ritratto di Ferrostefano

Paul Elvstrom, leggenda della vela mondiale, è scomparso all'età di 88 anni.
 
In Consiglio Direttivo della Classe Sunfish Italia e tutti gli associati , sono rattristati dalla notizia della scomparsa di Paul Elvstrom all'età di 88 anni, leggendario  velista Olimpionico Danese.
Paul Elvstrom è stato vincitore di quattro  medaglie d'oro olimpiche, di undici titoli mondiali e di otto titoli europei, incredibilmente in otto differenti tipi di imbarcazioni.
Paul Elvstrom ha influenzato lo sport della vela in tutto il mondo, ed ha rappresentato un esempio di ispirazione per i velisti di tutto il mondo.
Unico caso di velista ad avere partecipato ad otto edizioni di Giochi Olimpici, dei quali due in equipaggio con la figlia Trine nella Classe Tornado, unico caso fino ad oggi.
Tra le Sue innovazioni ricordiamo il Vang  e l'auto vuotante per derive che prende il suo nome.
Ha partecipato inoltre alla stesura del Regolamento di Regata, ed alla successive modifiche, fino al quadriennio Olimpico 2013/2016.